WhatsApp vicina al lancio delle videochiamate. La nuova funziona in fase di test per utenti Android e Windows Phone

WhatsApp è vicina al lancio delle videochiamate. Secondo quanto riportano diversi siti, alcuni utenti Android e di Windows Phone stanno già testando la funzione. La novità è particolarmente attesa ed è pronta a cambiare le carte in tavola per la concorrenza, proprio per la mole dei suoi utilizzatori, anche se arriva “in ritardo” rispetto ai rivali.

Messenger, che come WhatsApp è di proprietà di Facebook, ad esempio, ricorda Ansa, ha introdotto le videochiamate da oltre un anno. Senza contare il servizio ‘storico’ di Skype fino all’ultimo arrivato, Duo di Google che è un sistema esclusivo di videochiamate simile a FaceTime di Apple.

Jan Koum, ceo di WhatsApp

Jan Koum, ceo di WhatsApp

All’inizio del mese, riporta il sito Mashable, già alcuni utenti di Windows Phone avevano segnalato di aver ricevuto la possibilità di effettuare videochiamate tramite una ‘beta’, versione di test. Ora la funzione sarebbe disponibile in modo analogo anche per utenti Android. Un ulteriore indizio che la novità potrebbe a breve arrivare ufficialmente per tutti gli utilizzatori dei dispositivi equipaggiati dai sistemi operativi mobili di Microsoft e Google, e a seguire per gli iPhone.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti