Discovery Communications migliora le performance delle piattaforme Ott in Europa alleandosi con BamTech

Discovery Communications e BAMTech hanno oggi annunciato una partnership a lungo termine che prevede la creazione di BAMTech Europe, un nuovo fornitore di tecnologie digitale dedicato a proprietari dei contenuti, emittenti e le piattaforme OTT per aumentare le loro capacità, la loro portata e le loro prestazioni nel digitale in tutta Europa. Nell’ambito della partenership, Eurosport Digital diventerà il primo cliente del nuovo soggetto.

 

David M. Zaslav, president e ceo di Discovery Communications

BAMTech Europe – dice una nota stampa –  sarà realizzata attraverso una joint venture tra Discovery Communications e BAMTech LLC, una sussidiaria dell’azienda digitale della Major League Baseball, MLB Advanced Media (MLBAM). Questa nuova attività segna l’espansione di BAMTech in Europa e fornirà servizi per la tecnologia digitale di livello mondiale a un’ampia gamma di clienti che si occupano di sport, notizie e intrattenimento in Europa. BAMTech negli ultimi 14 anni ha progettato, sviluppato e fornito con successo servizi di streaming diretti ai consumatori e attualmente può vantare 7,5 milioni di utenti paganti globali in totale con i suoi prodotti OTT per clienti USA. Grazie a centinaia di milioni di utenti dati mobili e il rinnovato slancio per l’OTT attraverso le TV connesse e altri dispositivi, l’Europa rappresenta un’importante opportunità strategica per unire la tecnologia di livello mondiale di BAMTech con l’ampiezza della presenza e dei rapporti di Discovery nel continente.

Eurosport Digital è il primo partner per BAMTech Europe grazie a un contratto a lungo termine per i servizi digitali. La piattaforma e i servizi video back-end all’avanguardia di BAMTech saranno diffusi nel 2017 attraverso tutti i prodotti di Eurosport Digital, che attualmente comprendono Eurosport.com, il sito di notizie sportive numero uno a livello continentale, e Eurosport Player, la piattaforma di sport OTT a pagamento leader in Europa che offre ai fan un accesso completo in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo in 52 Paesi.

Inoltre, Eurosport e BAMTech collaboreranno per rendere maggiormente disponibili i principali eventi sportivi su schermi multipli. Tra questi vi sono i diritti attuali e futuri acquisiti da BAMTech, nonché le acquisizioni congiunte per gli altri diritti sportivi europei di rilievo, da tutto il mondo, per la piattaforma digitale di Eurosport.

“Discovery ha investito a livello internazionale in modelli aziendali e marchi nuovi per decenni, realizzando così la più ampia presenza globale nei media”, afferma David Zaslav, Presidente e Amministratore delegato di Discovery Communications. “La creazione di questo fornitore tecnologico di livello mondiale, BAMTech Europe, insieme ai nostri partner BAMTech, accelera la strategia a lungo termine di Discovery volta a portare i nostri contenuti di qualità a più spettatori e su più schermi.”

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Amazon presenta ‘Luna’, servizio cloud dedicato al gaming

Amazon presenta ‘Luna’, servizio cloud dedicato al gaming

Lagardère finalizza l’alleanza con il gruppo Arnault. Ma intanto il fondo Qatar Holding si schiera con Vivendi e Amber

Lagardère finalizza l’alleanza con il gruppo Arnault. Ma intanto il fondo Qatar Holding si schiera con Vivendi e Amber

Riforma sport, Spadafora replica al Coni: autonomia pilastro del testo; proteste per limite mandati e cambio governance

Riforma sport, Spadafora replica al Coni: autonomia pilastro del testo; proteste per limite mandati e cambio governance