In programma a Roma il 14 novembre l’ottava edizione del premio Nostalgia di futuro, promosso dall’Osservatorio TuttiMedia, dalla Fieg e dall’Associazione Amici di Media Duemila,

Si terrà a Roma, il 14 novembre dalle 15 alle 18,30 nella sede della Fieg, l’ottava edizione del premio ‘Nostalgia di Futuro’ dal titolo: “Quale passato nel nostro futuro?”. Il Premio, in memoria dello storico presidente della federazione degli editori Giovanni Giovannini e delle sue visioni ancora attuali, quest’anno è l’occasione per riflettere su un passato, di tradizioni, indispensabile all’innovazione per creare ambienti culturali adatti al mondo digitale. 

Promosso dall’Osservatorio TuttiMedia, dalla Fieg (Federazione Italiana Editori Giornali), e dall’Associazione Amici di Media Duemila, da sempre sostenuto con la targa d’Adesione del Presidente della Repubblica, per l’edizione 2016 si aggiungono i Patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

“Esiste un problema nella mancanza di memoria storica o culturale perché ricercare riferimenti solo sulla Rete invita alla Brexit e porta verso i Trump di questo mondo. L’assenza graduale dei riferimenti comuni aumenta la responsabilità di tutti i media”, rileva il sociologo Derrick de Kerckhove, docente del Politecnico di Milano e direttore scientifico di Media Duemila e dell’Osservatorio TuttiMedia, che presenterà una sua relazione all’interno della tavola rotonda che precede la premiazione.

La tavola rotonda che ha appunto per titolo “Quale passato nel nostro futuro?” e alla quale è prevista la partecipazione tra gli altri del vice presidente del Senato Valeria Fedeli e del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Luca Lotti, sarà introdotta dal presidente della Fieg Maurizio Costa e da Franco Siddi, attuale presidente dell’Osservatorio TuttiMedia, fondato nel 1996 da Giovanni Giovannini.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Classifica Audiweb dell’informazione online a maggio. Repubblica sempre in testa; Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport guadagnano terreno

Classifica Audiweb dell’informazione online a maggio. Repubblica sempre in testa; Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport guadagnano terreno

Nyt, Figaro, Monde, Faz, Pais: la scomparsa di Camilleri fa il giro del mondo online

Nyt, Figaro, Monde, Faz, Pais: la scomparsa di Camilleri fa il giro del mondo online

L’Ue apre indagine antitrust su Amazon. Nel mirino l’uso dei dati dei rivenditori indipendenti

L’Ue apre indagine antitrust su Amazon. Nel mirino l’uso dei dati dei rivenditori indipendenti