Audience cinema (Audimovie, ottobre 2016)

Il cinema italiano si mantiene su livelli di crescita a due cifre. Lo confermano i dati gennaio-ottobre diffusi da Audimovie (.doc), secondo cui i primi dieci cicli del 2016 (31/12/2015-02/11/2016) segnano una performance del +10,5% confrontati allo stesso periodo del 2015 (01/01/2015-28/10/2015).

Sono 85.385.639 i biglietti staccati nel periodo preso in considerazione, di cui il 59,9% (51.126.266) riconducibili alle sale delle concessionarie di cui Audimovie certifica le presenze: Rai Pubblicità, Moviemedia, Prs, che confermano l’incidenza delle varie tipologie di complesso sul totale presenze.

Multiplex con 8 o più schermi in testa col 56,8% dei biglietti, seguiti dai 6-7 schermi col 16,6%, dai 3-5 schermi col 20,9%, dai 2 schermi col 4,2%, chiudono i monosala col 2,5%.

Tutti i principali centri urbani si confermano in crescita rispetto all’anno precedente: Roma +9,2%, Milano +9,9%, Torino +7,0%, Napoli +8,0%, Firenze +13,3%.

Il podio dei film più visti nei dieci mesi: “Quo Vado?” occupa dalla sua uscita il primo posto seguito da “Perfetti sconosciuti”, con la novità al terzo posto del film “Alla ricerca di Dory”.

Questi invece i migliori dieci del mese di ottobre: “Pets – Vita da animali”, “Inferno”, “Alla ricerca di Dory”, “Café society”, “Bridget Jones’s baby”, “Doctor Strange”, “Qualcosa di nuovo”, “In guerra per amore”, “Jack Reacher: punto di non ritorno”, “Bad moms – Mamme molto cattive”.

Il dettaglio dei film distribuiti nella versione 3D:

I dati completi sul sito www.audimovie.it

– Leggi o scarica il comunicato stampa di Audimovie (.doc)
– Scarica il file con tutti i dati: numero dei complessi cinematografici, numero degli schermi, giorni per schermo, presenza per schermo, presenze complessive, presenza per film in 3D e top film a ottobre (.xls)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Amazon presenta ‘Luna’, servizio cloud dedicato al gaming

Amazon presenta ‘Luna’, servizio cloud dedicato al gaming

Lagardère finalizza l’alleanza con il gruppo Arnault. Ma intanto il fondo Qatar Holding si schiera con Vivendi e Amber

Lagardère finalizza l’alleanza con il gruppo Arnault. Ma intanto il fondo Qatar Holding si schiera con Vivendi e Amber

Riforma sport, Spadafora replica al Coni: autonomia pilastro del testo; proteste per limite mandati e cambio governance

Riforma sport, Spadafora replica al Coni: autonomia pilastro del testo; proteste per limite mandati e cambio governance