Il Tar del Lazio respinge il ricorso di Della Valle, Pirelli e Imh sull’Ops di Cairo per Rcs

Il Tar del Lazio ha respinto con tre dispositivi paralleli i ricorsi di Diego Della Valle, Pirelli e International Media Holding sull’Ops Cairo su Rcs MediaGroup. Nei loro ricorsi i soci storici avevano contestato il comunicato con il quale il 22 luglio Consob ha ritenuto di non sospendere l’offerta di scambio sul gruppo editoriale.

I giudici, spiega l’agenzia Ansa, hanno anticipato il dispositivo della sentenza su richiesta dei ricorrenti, rispetto a una discussione del merito originariamente fissata per il 7 dicembre e martedì scorso avevano fatto sapere che entro una settimana avrebbero pubblicato la decisione. Per le ragioni della decisione del Tar si dovranno ora attendere le motivazioni.

Nella foto, Urbano Cairo, Andrea Bonomi, Carlo Cimbri, Diego Della Valle, Alberto Nagel e Marco Tronchetti Provera

La notizia sulla decisione del Tar, che sembra chiudere i contenziosi tra i soci storici di Rcs e Urbano Cairo, era stata anticipata dal Corriere della Sera di oggi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Agcom: al via consultazione su modifiche a regolamento copyright

Agcom: al via consultazione su modifiche a regolamento copyright

Il Foglio rende merito ad Angela Merkel e pubblica il suo autorevole appello: “Lezione alla classe dirigente italiana”

Il Foglio rende merito ad Angela Merkel e pubblica il suo autorevole appello: “Lezione alla classe dirigente italiana”

Usa 2020, per Cnn Biden vince il duello tv con Trump, per i social media primeggia la moderatrice

Usa 2020, per Cnn Biden vince il duello tv con Trump, per i social media primeggia la moderatrice