Dominique Delport di Vivendi: su Premium no comment, ma un’alleanza con Mediaset ha senso

“Non voglio commentare oggi” la querelle tra Mediaset e Vivendi su Premium ma tra i due operatori “senza dubbio è un’alleanza che ha senso”, in particolare sui contenuti. Lo afferma Dominique Delport, responsabile contenuti di Vivendi, a margine del lancio dell’app Studio + con Tim a Milano. “Come ha detto anche il  leggendario Silvio Berlusconi, la necessità di lavorare insieme tra operatori europei e creare alleanze è assolutamente giusto”,  aggiunge ripreso da Adnkronos. 

 Dominique Delport

Dominique Delport

Secondo Delport, “il 50% dei contenuti digitali arriva da Google e da altri grandi operatori. L’Europa deve fare un passo avanti”. Sempre a proposito di Mediaset, il manager francese ritiene che “se vogliamo veramente promuovere la cultura europea, che è core sia per Mediaset che per Vivendi, questo è un buon modo per farlo”. In più, “la visioneche condividiamo è una grande visione ed è anche assolutamente  necessario è ambizioso essere sullo schermo insieme alle serie americane”, anche perché “le persone nel mondo vogliono qualcosa, in termini di contenuti, che sia vicino e appartenga alla loro cultura”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mario Sechi è il nuovo direttore dell’agenzia Agi (Eni) al posto di Riccardo Luna. Esce anche il condirettore Pratellesi

Mario Sechi è il nuovo direttore dell’agenzia Agi (Eni) al posto di Riccardo Luna. Esce anche il condirettore Pratellesi

<strong> Venerdì e Sabato </strong> Canale 5 vince con La sai l’ultima?, la sera dopo gli Azzurrini battono Bonolis in replica

Venerdì e Sabato Canale 5 vince con La sai l’ultima?, la sera dopo gli Azzurrini battono Bonolis in replica

Cannes 2019: tra i film vince Droga5 per NYT. Publicis fa tredici con Heineken

Cannes 2019: tra i film vince Droga5 per NYT. Publicis fa tredici con Heineken