Investimenti out of home tv (Osservatorio Fcp-AssoGoTv, ottobre 2016)

L’Osservatorio Fcp-Assogotv (Fcp-Federazione Concessionarie Pubblicità) ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario del mezzo Go Tv, nei 10 mesi del 2016. I dati evidenziano per il mese ottobre un fatturato totale di € 1.187.000,00, con un incremento del 9,7% rispetto al corrispettivo 2015. Per il periodo gennaio-ottobre, invece, i dati registrano un fatturato totale di € 11.883.000,00, in calo dell’8,8% rispetto al corrispettivo 2015.

Angelo Sajeva (foto Olycom)

Di seguito il commento di Angelo Sajeva, presidente Fco-Assogotv:

“Superato l’effetto Expo, la Go Tv in ottobre registra una brillante crescita vicina al 10%, a conferma che l’impegno e il percorso di valorizzazione del mezzo vengono progressivamente apprezzati dall’utenza pubblicitaria; anche il dato parziale di novembre porta ad una stima di crescita, il che ci rassicura sul positivo trend che possiamo aspettarci dalla Go Tv anche per i mesi successivi. Infatti, con circa 300 aziende a fine ottobre, cresce il numero delle realtà che scelgono la Go Tv per completare le pianificazioni tv e che hanno come priorità il raggiungimento di un target che lavora e che nel day time è prioritariamente esposto alla videocomunicazione offerta dalla Go Tv. Vorremmo davvero che si valutassero con attenzione i numeri della Go Tv, in particolare quelli che esprime nel Day Time: in diverse fasce orarie la Go Tv riesce ad essere in pole position rispetto a diversi prioritari canali delle piattaforme satellitari e digitali”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Pubblicità sulla stampa in forte calo anche a maggio, -11,9%. Dati Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -12,4%, mensili -19,1%

Pubblicità sulla stampa in forte calo anche a maggio, -11,9%. Dati Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -12,4%, mensili -19,1%

Pubblicità digitale in crescita a maggio (+2,9%). Fcp: bene smartphone e smart tv, giù desktop. Da gennaio raccolta +2%

Pubblicità digitale in crescita a maggio (+2,9%). Fcp: bene smartphone e smart tv, giù desktop. Da gennaio raccolta +2%

Radio, la pubblicità a maggio cresce a doppia cifra, +10,7%. Fcp: +2,2% nel progressivo

Radio, la pubblicità a maggio cresce a doppia cifra, +10,7%. Fcp: +2,2% nel progressivo