Dimostreremo che sappiamo fare gli editori, dice il presidente di Confindustria, Boccia sul ‘Sole 24 Ore’. Abbiamo un piano di rilancio e di risanamento

“Ho avuto un mandato chiaro dai saggi di Confindustria, mantenere la proprietà del Sole 24 Ore. Non c’è alcun conflitto di interesse, è un asset importante per il Paese e Confindustria. Aiuta a combattere la cultura antindustriale nel Paese”. A dichiararlo il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, interpellato sulla situazione economica del giornale, in occasione della presentazione del Progetto Elite a Torino. “Certo la crisi dell’editoria non ha aiutato, abbiamo fatto un piano di rilancio e di risanamento. Gli imprenditori non devono essere monotematici, e noi dimostreremo che sappiamo fare anche gli editori in casa nostra”, ha sottolineato Boccia.

Vincenzo Boccia (foto Olycom)

“Adesso andremo in assemblea e faremo la nostra partita”, ha concluso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Apple, la Commissione Ue ricorre contro la sentenza su fisco irlandese. Vestager: dal Tribunale errori di diritto

Apple, la Commissione Ue ricorre contro la sentenza su fisco irlandese. Vestager: dal Tribunale errori di diritto