Raffaella Carrà: “la Spagna è la mia seconda patria, non pensavo che avrei condotto il galà della Tve”

Dopo l’annuncio dell’addio alla tv, Raffaella Carrà, “la veterana della tv pubblica”, torna a parlare in un’intervista in occasione dei 60 anni della Tve, l’emittente pubblica spagnola per la quale presenterà il galà finale: “la Spagna è la mia seconda patria”, ha detto, “non mi aspettavo che mi avrebbero chiesto di condurre il galà”. Su Canale 5, durante un’intervista a ‘Domenica Live con Barbara D’Urso, invece, aveva detto, in collegamento da Madrid, spiegando di aver rifiutato l’invito a tornare sul piccolo schermo “di casa”, che da questo momento in poi intende lasciare spazio a nuovi volti: “ho avuto tantissimo dalla televisione, è tempo di dare spazio a nuovi talenti”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Modena To Modena Time to be audacious. La nuova era di Maserati inizia con un evento senza precedenti Modena To Modena Time to be audacious. La nuova era di Maserati inizia con un evento senza precedenti

Modena To Modena Time to be audacious. La nuova era di Maserati inizia con un evento senza precedenti

Bugs Bunny compie 80 anni. Il mitico coniglio dei Looney Tunes ha segnato la storia dell’animazione Bugs Bunny compie 80 anni. Il mitico coniglio dei Looney Tunes ha segnato la storia dell’animazione

Bugs Bunny compie 80 anni. Il mitico coniglio dei Looney Tunes ha segnato la storia dell’animazione

Welcome to Milano City Studios Welcome to Milano City Studios

Welcome to Milano City Studios