Il business delle app in mano ai soliti noti. Facebook e Google dominano il mercato Usa, fanno eccezione pochi big come Pandora, Amazon, Weather Channel, Wallmart, eBay – INFOGRAFICA

Facebook, Facebook Messenger e Youtube. Si compone così il podio delle mobile app del 2016 più utilizzate in America, elaborato del Business Insider sulla base del report comScore dedicato all’anno che sta per concludersi. Dalla classifica, realizzata per numero di utenti unici, suddividendo le app per tre tipologie – social, entertainment (con quelle per video e musica in streaming) e altro (riunendo nella categoria app per la posta, per l’ecommerce e le news metereologiche), a essere evidente è la massiccia presenza di app legate a Google e Facebook che colonizzano letteralmente le prime 10 posizioni. Prima di trovarne una non legata ai due giganti web. Bisogna infatti scendere all’ottava piazza, con Pandora Radio, e alla decima, dove si piazza Amazon Mobile.

Rispetto al 2015, ad aver registrato la crescita maggiore è stata l’app di Google Drive (+68%, 15esima), seguita da Amazon Mobile (55%) e SnapChat (13esima, con un +52%); viceversa, la crescita più limitata è stata quella di Pandora e Yahoo Stocks (16esima), limitata al 3%, e di eBay e Yahoo Mail, entrambi fanalini di coda, quotata al 10%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 100 AUDIWEB WEEK 14-20 settembre. I femminili tra i brand che crescono di più; Leggo e Il Giornale tra i quotidiani

TOP 100 AUDIWEB WEEK 14-20 settembre. I femminili tra i brand che crescono di più; Leggo e Il Giornale tra i quotidiani

Sadoun ai dipendenti Publicis: “Torneremo in ufficio. Dallo smart working, abbiamo imparato tutto quello che c’era da imparare…”

Sadoun ai dipendenti Publicis: “Torneremo in ufficio. Dallo smart working, abbiamo imparato tutto quello che c’era da imparare…”

Comunicazione d’impresa strategica in tempi Coronavirus. Incletolli (Ascai): è vaccino “umano” contro epidemia

Comunicazione d’impresa strategica in tempi Coronavirus. Incletolli (Ascai): è vaccino “umano” contro epidemia