Franca Sozzani, la “più instancabile lavoratrice che abbia mai conosciuto”. Il ricordo di Anna Wintour: “aveva una invidiabile predisposizione al multitasking”

Addio a Franca Sozzani, dal 1988 direttrice di ‘Vogue Italia’. A ricordarla in una lettera
è la direttrice di ‘Vogue’ Anna Wintour, che sul sito dell’omonima rivista la descrive come una persona “calda, intelligente e simpatica” nel “privato”. Ma anche come “la più instancabile lavoratrice che abbia mai conosciuto”, con una “invidiabile predispozione al multitaasking”.

Franca “faceva sembrare che tutto ciò a cui lavorava non richiedesse alcune sforzo; sia che si trattasse di un evento per centinaia di persone, di un viaggio in Africa per sostenere i designer emergenti o la creazione dell’ennesimo interessante, provocativo e totalmente affascinante numero di Vogue Italia”.

Ecco la homepage del sito di ‘Vogue Italia’ dedicata a Franca:

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Classifica Audiweb dell’informazione online a maggio. Repubblica sempre in testa; Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport guadagnano terreno

Classifica Audiweb dell’informazione online a maggio. Repubblica sempre in testa; Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport guadagnano terreno

Nyt, Figaro, Monde, Faz, Pais: la scomparsa di Camilleri fa il giro del mondo online

Nyt, Figaro, Monde, Faz, Pais: la scomparsa di Camilleri fa il giro del mondo online

L’Ue apre indagine antitrust su Amazon. Nel mirino l’uso dei dati dei rivenditori indipendenti

L’Ue apre indagine antitrust su Amazon. Nel mirino l’uso dei dati dei rivenditori indipendenti