Più attenti alle notifiche che alla tecnologia. Ecco come lo smartphone rovina le relazioni

Problemi di soldi, problemi nell’intimità e adesso problemi di smartphone. Secondo una ricerca recentemente pubblicata dal National Opinion Research Center ci si sarebbe messa anche la tecnologia a guastare i rapporti di coppia. Come? Con il phubbing, termine, nato dalla fusione tra phone e snubbing, che descrive la tendenza a trascurare il proprio partner per guardare notifiche, mail e messaggi sul cellulare.

Diversi studi hanno certificato la tendenza degli americani a guardare lo smartphone circa 150 volta, vale a dire almeno volta ogni 6 minuti e mezzo. Non è difficile quindi capire come mai per il 70% degli intervistati il phubbing non possa che far male ai rapporti, rovinando la capacità di interagire con gli altri, le relazioni e aumentando il senso di insoddisfazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza