Presenze in calo negli stadi durante i match di Serie A. I dati dell’Osservatorio Calcio Italiano: Inter e Milan le squadre più seguite in casa. Crollo del Napoli, – 22% al San Paolo; boom del Chievo Verona, + 23% al Bentegodi

Diminuiscono le presenze negli stadi della Serie A. Al termine della 18esima giornata la media degli spettatori nella massima serie (21.833) registra una flessione dell’1.7% rispetto il dato finale dello scorso campionato (22.221). Si tratta del peggior dato registrato nell’ultimo quinquennio: -1.1% rispetto al 2014/15, -7.1% rispetto al campionato 2013/14, addirittura -11.4% rispetto alla stagione 2012/13. A rivelarlo il report n. 19/2016 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano sulla base del database online di Stadiapostcards.

A guidare la classifica delle squadre più seguite nelle gare casalinghe sono l’Inter con 43.595 spettatori, e il Milan con 42.501. Ma i trend per le milanesi sono ben diversi, con il dato dei nerazzurri che registra una flessione del 4.3% se rapportato all’equivalente dello scorso campionato, mentre i numeri rossoneri registrano un incremento del 12.3% rispetto alla passata stagione.

L’azione del pareggio dell’Inter nell’ultimo derby a San Siro

Aumentano gli spettatori anche durante gli incontri interni della Juventus (40.122, terzo miglior dato della Serie A, +3.8% sul campionato 2015/16). Nella top five anche Napoli (30.144) e Roma (28.910) dove, pero’, si registrano dei veri e propri crolli delle presenze rispetto alla passata stagione: -22.3% al San Paolo, -17.8% allo stadio Olimpico.

Spettatori in flessione anche per Fiorentina (26.031, -9.4%), Genoa (21.169, -0.9%), Sampdoria (20.362, -7.3%) e Lazio (19.456, -7.5%). Nelle prime dieci posizioni, invece, risulta in controtendenza il dato dell’Olimpico di Torino: durante le gare interne dei granata, infatti, si registra una media presenze pari a 19.639 (+1.3%). Bilancio positivo anche per il ‘Dall’Ara’ di Bologna (19.363, +2.5%).

Invariato il dato registrato alla ‘Dacia Arena’ di Udine (16.010), allo “Stadio Atleti Azzurri d’Italia” di Bergamo (15.891) ed al ‘Mapei Stadium’ (11.036) mentre un vero e proprio exploit si registra durante gli incontri casalinghi del Chievo Verona (13.889, +23.5%).

E’ la Juventus la squadra che richiama il maggior numero di spettatori avversari: con in bianconeri in campo si è registrato, finora, il miglior dato stagionale a Verona (Chievo V.), Empoli, ‘Luigi Ferraris’ di Genova (Genoa), ‘Giuseppe Meazza’ di Milano (Inter), Palermo ed ‘Olimpico di Torino’ durante il derby della Mole.

Il derby di Milano (Milan-Inter) detiene il primato di match con il maggior numero di presenze allo stadio (77.882). A seguire l’incontro Inter-Juventus (76.484) e Napoli-Sassuolo (49.490)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

RiGenerazioni record, il successo della nuova edizione del ‘Tempo delle donne’

RiGenerazioni record, il successo della nuova edizione del ‘Tempo delle donne’

«Abbiamo aiutato 2,5 milioni di persone a registrarsi al voto»: l’impegno di Facebook per le elezioni Usa

«Abbiamo aiutato 2,5 milioni di persone a registrarsi al voto»: l’impegno di Facebook per le elezioni Usa

Bob Dylan torna a fare il disc jokey con un ciclo di puntate tematiche su Sirius XM. Si parte parlando di whiskey

Bob Dylan torna a fare il disc jokey con un ciclo di puntate tematiche su Sirius XM. Si parte parlando di whiskey