Quasi 1,5 milioni di spettatori per Masterchef, in onda ieri su Sky, con un picco di share del 6,2%. Ascolti in crescita del 51% rispetto alla passata stagione

Numeri di rilievo per l’appuntamento con MasterChef di ieri sera: gli episodi 3 e 4 della fase di selezioni in onda su Sky Uno/+1 HD e Sky On Demand, hanno totalizzato 1.489.804 spettatori medi, registrando un +51% rispetto alle omologhe puntate dello scorso anno, con un picco di share del 6,24%. In particolare il primo episodio ha ottenuto un ascolto medio di 1.553.464 spettatori con l’82% di permanenza, mentre il secondo ha raccolto 1.426.143 spettatori medi con una permanenza che tocca il 90%.

Numeri altissimi anche sui social: MasterChef e’ stata lo show televisivo di cui si e’ parlato di piu’ su Twitter e Facebook nella giornata di ieri, con 58.200 interazioni pubblicate da 38.400 mila utenti unici (fonte Nielsen Social). Entrambi in crescita a doppia cifra rispetto alla settimana precedente rispettivamente +12,9% e +12,6%. Su Instagram le interazioni relative allo show sono state oltre 46mila (fonte Social Studio). L’hashtag #MasterChefIt e’ entrato nella classifica dei Trending Topic, raggiungendo la prima posizione e rimanendo tra i termini piu’ twittati fino a questa mattina.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il mercato M&E italiano nel 2020 cala il valore a 30,9 miliardi, -9,5% causa Covid. PwC: spesa adv -19,7% – NUMERI E INFOGRAFICHE

Il mercato M&E italiano nel 2020 cala il valore a 30,9 miliardi, -9,5% causa Covid. PwC: spesa adv -19,7% – NUMERI E INFOGRAFICHE

Massimo Caputi, capo dello Sport del Messaggero, licenziato “per giusta causa”. Lo scrive Professione Reporter

Massimo Caputi, capo dello Sport del Messaggero, licenziato “per giusta causa”. Lo scrive Professione Reporter

Papa Francesco: importante una comunicazione onesta per raccontare la verità su quel che sta succedendo all’interno della Chiesa

Papa Francesco: importante una comunicazione onesta per raccontare la verità su quel che sta succedendo all’interno della Chiesa