Ultima radiocronaca per Riccardo Cucchi a ‘Tutto il calcio’ su Rai Radio 1: “…e questa volta posso dirlo: è davvero tutto, a te Corsini”

Con Inter-Empoli di ieri ultima telecronaca per Riccardo Cucchi, storica voce di ‘Tutto il calcio minuto per minuto’, che saluta la redazione. “Filippo (Corsini, ndr), consentimi di usare il microfono di ‘Tutto il calcio’ per un saluto: questa è la mia ultima radiocronaca e ho avuto il privilegio di far parte della squadra di ‘Tutto il calcio minuto per minuto’ e di aver lavorato con gli ideatori di questo gioiello – consentitemi di chiamarlo così -, Guglielmo Moretti, Roberto Bortoluzzi e Sergio Zavoli”.

“Tutto il calcio ha 57 anni”, ha ricordato Cucchi, “ma è una trasmissione giovane e bella e durerà a lungo. Almeno fino a che esisterà la passione nostra e vostra per il calcio. Grazie, grazie davvero alla Rai per le opportunità che mi sono state concesse, alla straordinaria redazione sportiva di Rai Radio 1, ma soprattutto grazie a voi che avete scelto e che scegliete di ascoltarci”. Poi, con la voce commossa, ha concluso: “e questa volta posso dirlo: è davvero tutto, a te Corsini”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Dal 4 aprile Vodafone lancia in Italia la campagna di riposizionamento del brand con il nuovo claim ‘ Together We Can’ Dal 4 aprile Vodafone lancia in Italia la campagna di riposizionamento del brand con il nuovo claim ‘ Together We Can’

Dal 4 aprile Vodafone lancia in Italia la campagna di riposizionamento del brand con il nuovo claim ‘ Together We Can’

I M. Inter rivoluziona la sua immagine per raccontare in modo nuovo identità e  valori I M. Inter rivoluziona la sua immagine per raccontare in modo nuovo identità e  valori

I M. Inter rivoluziona la sua immagine per raccontare in modo nuovo identità e valori

Il calcio diventa rosa. La Juventus presenta in un video la storia d’amore della sua campionessa Lina Hurting Il calcio diventa rosa. La Juventus presenta in un video la storia d’amore della sua campionessa Lina Hurting

Il calcio diventa rosa. La Juventus presenta in un video la storia d’amore della sua campionessa Lina Hurting