Mourinho al giornalista: mi spiace dovertelo dire ma la tua è proprio una domanda ridicola

Condividi

Il giornalista chiede a Mourinho un commento sulla partita pareggiata dal Manchester United contro il West Bromwich Albion, un match “equilibrato”, a suo avviso. “Lo pensi veramente?”, replica Mourinho allibito, “è veramente questa la tua domanda?”. E incalza ancora il suo interlocutore: “quando una squadra è schierata in difesa per novanta minuti e supera la sua metà campo per una sola volta in tutta la partita, mentre l’altra tiene la palla ininterrottamente provando in tutti i modi a segnare, tu la chiami una partita equilibrata? Veramente?”.

“Non le sto dicendo cosa penso, sto solo facendo una domanda, mi spiace”, prova a giustificarsi il giornalista. “Spiace a me doverti dire che questa è una domanda ridicola”, lo apostrofa Mourinho. Il giornalista, non soddisfatto, prova a replicare, “sorridevi alla fine della partita”. “Io posso sorridere quando voglio, sia che vinca sia che perda o pareggi”, la replica piccata del gm dei Red Devils. “Il nostro portiere ha dormito per tutta la partita”.

Clicca qui per vedere il video

[media id=1042 width=530 height=350]