Dopo il direttore Andrea Salerno a La7 arriva anche Zoro e la banda di Gazebo. Diego Bianchi e Marco Dambrosio sulla televisione di Urbano Cairo

Diego Bianchi, in arte Zoro, entra a far parte della squadra de La7 dalla prossima stagione. Il popolare autore e conduttore di Gazebo ha raggiunto un accordo con l’emittente di Urbano Cairo, da pochi giorni diretta da Andrea Salerno, per nuovi progetti televisivi. Con lui, ovviamente, tutta la sua “banda” a cominciare da Marco Dambrosio in arte Makkox. Si ricompatta così un gruppo di lavoro di Rai3 che ha mostrato un modo nuovo di informare e divertire.

Nella foto a destra Andrea Salerno con Diego Bianchi (Zoro)

“Rai3 è stata casa. Come tale, ringraziando chi me l’ha fatta vivere così, la penserò sempre. La7 è una grande sfida, con i complici di prima”. Questo il commento su Twitter di Diego Bianchi, in arte Zoro, subito dopo la notizia del suo passaggio a La7.

Andrea Salerno ha invece postato alcune foto sue con Zoro e con Marco Damilano, oltre che del disegnatore del programma di Rai3 Makkox, con il commento: ‘Unità’, seguito dall’immagine della notizia Ansa sul passaggio di Diego Bianchi all’emittente di Urbano Cairo.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE. Comscore: in ottobre cresce l’audience dei siti di news. In testa Evolution Adv, Ciaopeople e Citynews

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE. Comscore: in ottobre cresce l’audience dei siti di news. In testa Evolution Adv, Ciaopeople e Citynews

A+E Networks Italia e Sky Italia rinnovano la partnership ventennale. Canali e raccolta ancora con il gruppo di Santa Giulia

A+E Networks Italia e Sky Italia rinnovano la partnership ventennale. Canali e raccolta ancora con il gruppo di Santa Giulia

Con 33,2 milioni di euro il governo bavarese sostiene gli European Championships Monaco 2022. Un altro terzo lo metterà la città

Con 33,2 milioni di euro il governo bavarese sostiene gli European Championships Monaco 2022. Un altro terzo lo metterà la città