L’area Formazione ed eventi del Sole 24 Ore, ceduta a Palamon CP, ha avuto un ebitda 2016 di 4,7 milioni di euro con simile risultato operativo e flusso di cassa. Lo precisa l’editrice confindustriale

Palamon Capital Partners ha valutato l’enterprise value dell’Area Formazione ed Eventi del Sole 24 Ore sulla base del perimetro di riferimento che vede un ebitda adjusted 2016 di 4,7 milioni e un risultato operativo e un flusso di cassa molto simili all’ebitda.

Giorgio Fossa, presidente del Gruppo 24 Ore (Foto: Olycom)

Giorgio Fossa, presidente del Gruppo 24 Ore (Foto: Olycom)

Lo precisa a Reuters il gruppo editoriale, aggiungendo che i ricavi adjusted 2016 dell’Area Formazione ed Eventi sono stati pari a 20,9 milioni.

Ieri sera il Cda del Sole ha annunciato di aver accettato l’offerta vincolante di Palamon Capital Partners per una quota dell’area Formazione ed Eventi sulla base di un enterprise value di 80 milioni. La finalizzazione è attesa entro fine luglio.

La valutazione tiene conto della forte crescita, in corso e attesa, del business, nonché dell’elevata generazione di cassa del medesimo, sottolinea il Sole.

Il titolo ieri ha chiuso in rialzo dell’8,47% a 0,434 euro.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente