Rebranding globale per Mediavest | Spark che diventa Spark Foundry

Rebranding globale per Mediavest | Spark che dal 6 luglio ha assunto il nome di Spark Foundry. Nato nel marzo 2016 dall’unione di Mediavest e Spark, il brand -quinto all’interno di Publicis Media – si avvale di 3500 specialisti a livello globale e, ricorda la nota stampa di presentazione, tra i clienti acquisiti nell’ultimo anno conta società come Bel Groupe, Mtv, Kfc, Mattel, H&R Block, Expedia, EuroLoan, Virgin Mobile, OnePlus e Diageo.

“Il nuovo posizionamento ed il rebranding”, ha commentato Luca Montani, ceo di Publicis Media Italy, “rappresentano oggi un passo ulteriore per lo sviluppo di questo importante network di Publicis Media ed un nuovo stimolo a ricercare soluzioni di comunicazione innovative”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Collezione Peggy Guggenheim e Radio Italia di nuovo insieme per la diffusione di arte e cultura

La Collezione Peggy Guggenheim e Radio Italia di nuovo insieme per la diffusione di arte e cultura

Conad si affida a Hill+Knowlton Strategies per la comunicazione corporate

Conad si affida a Hill+Knowlton Strategies per la comunicazione corporate

Editoria digitale, Volocom compie 20 anni. Bergamaschi: pronti ad affrontare nuove sfide

Editoria digitale, Volocom compie 20 anni. Bergamaschi: pronti ad affrontare nuove sfide