Tutto falso, dice l’ad di Tim Flavio Cattaneo smentendo le voci su una sua uscita dall’azienza di tlc: nessuna tensione con soci, board o presidente

“Sono tutte false”. A dirlo l’amministratore delegato di Tim, Flavio Cattaneo, rispondendo ai giornalisti a margine della relazione annuale dell’Agcom riferendosi alle indiscrezioni, circolate nei giorni scorsi, che lo darebbero in uscita dall’azienda per presunte tensioni con i soci francesi di Vivendi.

“Sto bene a Tim e non ho nessuna tensione con soci, board o presidente”, ha ribadito il manager, parlando poi della situazione della telco. “I nostri uffici mi hanno mostrato i dati che evidenziano come”, al primo trimestre 2017, “Tim sia la prima società tra gli incumbent Ue e Usa in termini di recupero e velocità di crescita della top line a della profittabilità”.

“Il sottoscritto ha sempre operato nell’interesse unico della società e di tutti i soci, garantendo l’indipendenza nel rispetto di tutte le norme corporate e delle leggi italiane”, ha detto, aggiungendo poi: “Ho un contratto che scade nel maggio 2020 ed è mia intenzione rispettarlo fino all’ultimo giorno”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il 29 ottobre convegno Pwc sulle ‘azioni indispensabili per non soccombere’. Ne discutono Patuanelli, Beduschi, Cardani, Cerbone, Leone, Mauri, Josi

Il 29 ottobre convegno Pwc sulle ‘azioni indispensabili per non soccombere’. Ne discutono Patuanelli, Beduschi, Cardani, Cerbone, Leone, Mauri, Josi

Fondazione De Agostini rinnova il Cda: Chiara Boroli presidente e Marcella Drago segretario generale; Roberto Drago presidente d’onore

Fondazione De Agostini rinnova il Cda: Chiara Boroli presidente e Marcella Drago segretario generale; Roberto Drago presidente d’onore

Charlie Hebdo disegna Erdogan in una vignetta con una donna svestita e vino. La condanna turca: senza morale

Charlie Hebdo disegna Erdogan in una vignetta con una donna svestita e vino. La condanna turca: senza morale