Cairo vende la maggioranza di Rcs Gaming al colosso africano delle scommesse online SportPesa

Rcs, secondo quanto apprende Agipronews da fonti vicine al dossier, ha ceduto a SportPesa il 75% delle quote di Rcs Gaming, la società controllata che gestisce il sito di scommesse Gazzabet.it grazie alla concessione rilasciata dai Monopoli di Stato.

L’acquisizione, spiega Agipronews, è stata perfezionata nelle ultime ore, con l’assistenza dell’avvocato Mancini di Tonucci&partners (per SportPesa) e dello studio Erede-Bonelli per Rcs Mediagroup.

Partito nell’autunno del 2014, Gazzabet.it lo scorso anno ha registrato circa 800mila euro di ricavi lordi nelle scommesse sportive (con una quota di mercato dello 0,8%) e poco più di 820mila nei casinò games (0,18% di market share).

SportPesa, che ha appena annunciato un accordo quinquennale di sponsorizzazione della maglia dell’Everton in Premier League, è il primo operatore di scommesse del continente africano.

Il nuovo giocatore dell’Everton, Wayne Rooney, con Ronald Koeman (Foto: Twitter)

Il gruppo guidato da Urbano Cairo, Rcs Mediagroup – quotata alla Borsa di Milano – resta nella compagine societaria con una quota del 25% del capitale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza