Il campionato italiano di basket su Eurosport per i prossimi tre anni. Alla Rai una partita in chiaro ogni domenica e tre stagioni di Final Eight di Coppa Italia

«Con la Lega Basket Serie A iniziamo una partnership che nei prossimi tre anni contribuirà ad accrescere la popolarità del basket nel nostro Paese così come il coinvolgimento e la passione dei milioni di appassionati che, a partire da settembre, avranno la possibilità di non perdersi neanche un secondo del campionato, così come degli altri grandi eventi targati Eurosport». Alessandro Araimo, general manager di Discovery Italia, proprietaria di Eurosport, ha commentato così l’acquisizione da parte del canale satellitare dei diritti di trasmissione del campionato italiano di basket. «Eurosport – ha detto Araimo – mette a segno un grande colpo acquisendo l’esclusiva pay di uno degli sport più seguiti e amati in Italia. Siamo particolarmente orgogliosi di questa operazione che arricchisce un palinsesto già ricco di grandi eventi ed esclusive e dimostra la grande attenzione di Eurosport per il pubblico e lo sport italiani».

Alessandro Araimo (foto Franceschin)

La Rai invece si è aggiudicata i diritti di trasmissione free-to-air per l’Italia delle prossime tre stagioni del campionato italiano di basket. La Rai, che fino al 2020 trasmetterà ogni domenica in diretta in chiaro un match della serie A, si è inoltre aggiudicata i diritti di trasmissione, sempre per le prossime tre stagioni sportive, della Final Eight di Coppa Italia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti

Radio Italia si rifà il look. Il rebranding presentato il 27 giugno con due giorni di ‘autogestione’ dei cantanti

Radio Italia si rifà il look. Il rebranding presentato il 27 giugno con due giorni di ‘autogestione’ dei cantanti