Malcom Pagani da settembre vice direttore di ‘Vanity Fair’. A marzo era passato dal ‘Fatto’ al ‘Messaggero’ come responsabile della redazione cultura e spettacoli

Dal 1° settembre Malcom Pagani, è vice direttore di ‘Vanity Fair’ al posto di Antonella Bussi che passa a dirigere ‘Marie Claire’. Rising star del giornalismo italiano, Malcom Pagani approda al magazine Condé Nast dopo un passaggio al ‘Messaggerodove da pochi mesi aveva preso in mano la redazione cultura e spettacoli e la realizzazione del nuovo inserto culturale lasciando, dopo otto anni, il ‘Fatto Quotidiano’.

Quarantun’anni, figlio di Barbara Alberti, compagno della conduttrice Rai Mia Ceran, Malcom Pagani prima di approdare al ‘Fatto’ e al ‘Messaggero’ ha lavorato per ‘Espresso’, ‘Manifesto’, ‘Unità’, Sky ed ‘EPolis’.

Mia Ceran e Malcom Pagani

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alessandro Gilioli in pole position per la direzione di Radio Popolare

Alessandro Gilioli in pole position per la direzione di Radio Popolare

Anso, Fisc e Fnsi firmano accordo nazionale per testate locali online e periodici cattolici. Giovannelli: giornata storica

Anso, Fisc e Fnsi firmano accordo nazionale per testate locali online e periodici cattolici. Giovannelli: giornata storica

Audiweb 3.0, avanti adagio verso la nuova rilevazione e la possibile fusione con Audipress

Audiweb 3.0, avanti adagio verso la nuova rilevazione e la possibile fusione con Audipress