Amazon batte Sky e si aggiudica i diritti tv per il tennis in Gran Bretagna dal 2019

Roberto Borghi – Amazon ha battuto la concorrenza di Sky Sports e con un investimento da 10 milioni di sterline a stagione si è assicurata i diritti per trasmettere in Gran Bretagna i tornei di tennis maschile, escluse le prove del Grande Slam, dal 2019. L’accordo riguarda tutti i tornei Masters 1000, i tornei Atp 500, inclusi quelli di Monte Carlo, Madrid, Parigi, Miami, Indian Wells e Shanghai, e le Atp World Tour Finals di Londra.Fino al 2018 l’esclusiva resta a Sky, che aveva pagato circa 8 milioni di sterline all’anno.

Andy Murray e Novak Djokovic, protagonisti della finale dalle ATP World Tour Finals 2016 di Londra (Foto Olycom)

La mossa – che segue l’accordo stretto lo scorso aprile con la NFL per trasmettere in streaming 10 match di football il giovedì sera – rappresenta per Amazon il primo grande investimento nel mercato dei diritti tv sportivi fuori dal territorio americano, e di fatto rende il gigante di Seattle il quarto operatore pay nel mercato inglese, accanto a Sky, Bt e Discovery/Eurosport.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tokyo 2020, altri 20mila vaccini per operatori e giornalisti per aumentare sicurezza ai Giochi contro il Covid

Tokyo 2020, altri 20mila vaccini per operatori e giornalisti per aumentare sicurezza ai Giochi contro il Covid

<strong> 14 giugno </strong> Spagna-Svezia accende gli Europei. Can Yaman precede Ranucci

14 giugno Spagna-Svezia accende gli Europei. Can Yaman precede Ranucci

Colao: tra gli obiettivi del Pnrr lo sviluppo della rete è forse la cosa piu’ semplice da fare, in Europa saremo tra i migliori

Colao: tra gli obiettivi del Pnrr lo sviluppo della rete è forse la cosa piu’ semplice da fare, in Europa saremo tra i migliori