È morto a 86 anni Guido Rossi, già presidente Consob, Telecom e Figc

E’ morto ieri mattina, lunedì 21 agosto, il giurista e avvocato Guido Rossi. Aveva 86 anni. Nato a Milano il 16 marzo del 1931, ricorda l’Ansa, Guido Rossi è stato presidente Consob tra il 1981 e il 1982, senatore dal 1987 al 1992 (indipendente eletto tra le liste Pci), due volte presidente Telecom Italia, e commissario della Federazione Italiana Gioco Calcio dopo lo scandalo Calciopoli (2006). Ha presieduto Ferfin-Montedison guidandone il risanamento dopo i Ferruzzi.

Guido Rossi (Foto: Olycom)

Padre delle leggi italiane antitrust e sulle scalate societarie, è stato professore ordinario di diritto commerciale a Trieste, Venezia, Pavia e successivamente alla Statale di Milano. Da ultimo era professore emerito di diritto commerciale nell’Università Bocconi di Milano. E’ stato anche docente di filosofia del diritto nell’Università Vita-Salute San Raffaele.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Carcere ai giornalisti. Ordine alla Consulta: sanzione da cancellare.  Feltri: disgustato dall’incapacità del Parlamento

Carcere ai giornalisti. Ordine alla Consulta: sanzione da cancellare. Feltri: disgustato dall’incapacità del Parlamento

Rai2 compie 60 anni e il 4 novembre farà una festa condotta da De Martino

Rai2 compie 60 anni e il 4 novembre farà una festa condotta da De Martino

Gaming e eSport crescono su Twitter: +18% le conversazioni dall’anno scorso e 2 miliardi di tweet a tema gaming nel 2020

Gaming e eSport crescono su Twitter: +18% le conversazioni dall’anno scorso e 2 miliardi di tweet a tema gaming nel 2020