Un comitato per assistere la famiglia di Bruno Gulotta, il responsabile marketing e vendite di Tom’s Hardware, vittima dei terroristi nell’attentato sulla Rambla di Barcellona

Un comitato per assistere la famiglia di Bruno Gulotta, il responsabile marketing e vendite di Tom’s Hardware, vittima dei terroristi nell’attentato sulla Rambla di Barcellona. A lanciare l’idea è un post sul sito di Tom’s Hardware Italia in cui si legge: “la campagna di donazioni per i familiari del nostro collega Bruno Gulotta, assassinato a Barcellona dai terroristi, sta avendo tantissime adesioni. Stiamo valutando la creazione di un Comitato o di un’Associazione – sceglieremo la formula più snella e agile – che supervisioni in piena trasparenza l’impiego dei proventi della raccolta a favore della compagna di Bruno e dei due figli”.

Bruno Gulotta

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Garante Privacy: per proteggere nostri dati in arrivo due regolamenti Ue; serve trasparenza negli algoritmi di intelligenza artificiale

Garante Privacy: per proteggere nostri dati in arrivo due regolamenti Ue; serve trasparenza negli algoritmi di intelligenza artificiale

Con Tod’s aprono gli ipogei del Colosseo, l’appello di Della Valle alle aziende: Mettiamoci a disposizione. Franceschini: Vero mecenatismo

Con Tod’s aprono gli ipogei del Colosseo, l’appello di Della Valle alle aziende: Mettiamoci a disposizione. Franceschini: Vero mecenatismo

Rutelli (Anica): Il governo incentivi le aggregazioni nel mondo del cinema e dell’audiovisivo. Spero le sale riaprano pienamente da fine agosto

Rutelli (Anica): Il governo incentivi le aggregazioni nel mondo del cinema e dell’audiovisivo. Spero le sale riaprano pienamente da fine agosto