Big G e Walmart portano l’ecommerce verso lo shopping vocale. Da settembre al via le vendite online tramite Google Assistant. Una partnership per competere con Amazon

Partnership nell’e-commerce tra il colosso americano della vendita al dettaglio, Walmart e Google. Le due società hanno, infatti, annunciato che collaboreranno per permettere la vendita di articoli con ordini vocali tramite Google Assistant a partire dalla fine di settembre. Lo ha reso noto con un post sul blog il responsabile di Walmart, Marc Lore.

Marc Lore, president and ceo di Walmart eCommerce U.S.

Lo shopping vocale è stato inventato da Amazon, che permette ai propri clienti di riordinare prodotti precedentemente acquistati. Secondo diversi osservatori il deal rientra proprio nel tentativo delle due compagnie di ostacolare la crescita di Amazon nel mercato degli acquisti online.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Usa 2020, Trump contro media e big tech: sono corrotti. Non abbiamo libertà di stampa, ma solo fake news

Usa 2020, Trump contro media e big tech: sono corrotti. Non abbiamo libertà di stampa, ma solo fake news

Conte: conosciamo il valore sociale non solo economico di cinema e spettacolo; consapevoli degli immani sacrifici chiesti

Conte: conosciamo il valore sociale non solo economico di cinema e spettacolo; consapevoli degli immani sacrifici chiesti

Fondo Dni-Google per il giornalismo ha distribuito finora in Italia 11,5 milioni di euro in 45 progetti

Fondo Dni-Google per il giornalismo ha distribuito finora in Italia 11,5 milioni di euro in 45 progetti