Cbs acquisisce l’emittente australiana Ten Network Holdings e si prepara a lanciare nel Paese il suo servizio streaming

Cbs, l’emittente tv statunitense, acquisirà l’emittente australiana Ten Network Holdings, e si prepara a lanciare nel paese il suo servizio streaming. Al momento non si conoscono i tutti i termini finanziari, ma stando a quanto segnala l’agenzia Reuters il valore di mercato di Ten si aggirerebbe tra i 160 e i 200 milioni di dollari. L’accordo sarebbe stato raggiunto superando la concorrenza dei magnati Bruce Gordon e Lachlan Murdoch, che avrebbero voluto creare una joint venture e acquisire ciascuno il 50% di Ten Network.

“Cbs riconosce l’importanza di Ten Network nella comunità australiana di broadcasting “, ha commentato Armando Nunez, presidente e Ceo di CBS Studios International. “Ci impegneremo per garantire lo sviluppo di Ten e la sua crescita nel settore dei mezzi di comunicazione di massa”.

Armando Nunez, presidente e Ceo di CBS Studios International

L’accordo giunge in un momento in cui le emittenti televisive australiane – compresa la stessa Ten – stanno subendo gli effetti negativi di un debole mercato pubblicitario e della forte concorrenza dei servizi di streaming online.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TikTok, Trump a Microsoft: 45 giorni per chiudere

TikTok, Trump a Microsoft: 45 giorni per chiudere

Ponte di Genova. Conte: “L’Italia sa rialzarsi” e cita Calamandrei “L’uomo che torna a camminare sul ponte simbolo di speranza e unità”

Ponte di Genova. Conte: “L’Italia sa rialzarsi” e cita Calamandrei “L’uomo che torna a camminare sul ponte simbolo di speranza e unità”

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme