Il Cda Rai dà mandato al dg Orfeo per condurre le trattative sui diritti sportivi in vista delle Olimpiadi invernali e dei Mondiali di Russia 2018

Si è concluso da poco in Viale Mazzini il Cda Rai programmato per oggi che aveva all’ordine del giorno il capitolo dei diritti sportivi. Un consiglio veloce, a quanto apprende l’Adnkronos, nel corso del quale Pier Francesco Forleo, direttore Diritti Sportivi, ha fatto una relazione sul tema, a seguito della quale i consiglieri hanno dato mandato al direttore generale, Mario Orfeo, a condurre le trattative in un quadro di compatibilità economica complessiva nel rispetto della missione di servizio pubblico, considerato che nei prossimi giorni scadono i termini per la presentazione delle offerte per i diritti sportivi. E, questo, in vista soprattutto delle olimpiadi invernali e dei mondiali di calcio 2018.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Covid, la presidente della Commissione Ue, von Der Layen: piattaforma comune per dati e strategie per affrontare l’emergenza

Covid, la presidente della Commissione Ue, von Der Layen: piattaforma comune per dati e strategie per affrontare l’emergenza

TOP 100 SITI DI INFORMAZIONE- AUDIWEB wEEK 12-18/10. Quotidiani in forte crescita ma i picchi sono lontani. Primo Corriere, poi TgCom24

TOP 100 SITI DI INFORMAZIONE- AUDIWEB wEEK 12-18/10. Quotidiani in forte crescita ma i picchi sono lontani. Primo Corriere, poi TgCom24

Il 29 ottobre convegno Pwc sulle ‘azioni indispensabili per non soccombere’. Ne discutono Patuanelli, Beduschi, Cardani, Cerbone, Leone, Mauri, Josi

Il 29 ottobre convegno Pwc sulle ‘azioni indispensabili per non soccombere’. Ne discutono Patuanelli, Beduschi, Cardani, Cerbone, Leone, Mauri, Josi