Il Cda Rai dà mandato al dg Orfeo per condurre le trattative sui diritti sportivi in vista delle Olimpiadi invernali e dei Mondiali di Russia 2018

Si è concluso da poco in Viale Mazzini il Cda Rai programmato per oggi che aveva all’ordine del giorno il capitolo dei diritti sportivi. Un consiglio veloce, a quanto apprende l’Adnkronos, nel corso del quale Pier Francesco Forleo, direttore Diritti Sportivi, ha fatto una relazione sul tema, a seguito della quale i consiglieri hanno dato mandato al direttore generale, Mario Orfeo, a condurre le trattative in un quadro di compatibilità economica complessiva nel rispetto della missione di servizio pubblico, considerato che nei prossimi giorni scadono i termini per la presentazione delle offerte per i diritti sportivi. E, questo, in vista soprattutto delle olimpiadi invernali e dei mondiali di calcio 2018.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Franceschini (Mic):  in ItsArt ritengo utile e importante coinvolgimento Rai. Barachini: Vigilanza preparerà un atto

Franceschini (Mic): in ItsArt ritengo utile e importante coinvolgimento Rai. Barachini: Vigilanza preparerà un atto

Sanremo 2021, prima serata: perchè Ama e Fiore calano. L’uscita degli over 55, non compensata dal buon aumento dei giovani. Fuga dei 75+

Sanremo 2021, prima serata: perchè Ama e Fiore calano. L’uscita degli over 55, non compensata dal buon aumento dei giovani. Fuga dei 75+

Il presidente della Germania, Steinmeier: “social pericolo per democrazia”. E Facebook paga gli editori dei quotidiani tedeschi

Il presidente della Germania, Steinmeier: “social pericolo per democrazia”. E Facebook paga gli editori dei quotidiani tedeschi