La fibra ottica di Tim compie 40 anni. Il 15 settembre 1977 la posa a Torino del primo cavo al mondo

Quarant’anni fa, esattamente Il 15 settembre 1977, Tim posava a Torino il primo cavo in fibra ottica al mondo tra le centrali telefoniche urbane Stampalia e Lucento. Il collegamento fu effettuato nell’ambito di un esperimento coordinato da Cselt (Centro Studi e Laboratori Telecomunicazioni), la Società dell’allora Sip dedicata alla ricerca e sviluppo, oggi conosciuta come Tim Open Lab, che stabiliva così un primato mondiale.

collegamento fribra ottica TIM, Torino

collegamento fribra ottica TIM, Torino

Il collegamento della Sip consentì di sperimentare diversi sistemi di trasmissione digitale, con simulazioni attraverso lunghezze complessivamente variabili da 1 a 17 chilometri, ed eseguendo le giunzioni in un tempo brevissimo, grazie ad un innovativo metodo brevettato, denominato Springroove.

Ad oggi Tim, come riporta una nota stampa, ha portato la connessione ultraveloce in fibra ottica su tutto il territorio nazionale raggiungendo il  71% di copertura con oltre 17 milioni di abitazioni in circa 2.100 comuni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TikTok, Trump a Microsoft: 45 giorni per chiudere

TikTok, Trump a Microsoft: 45 giorni per chiudere

Ponte di Genova. Conte: “L’Italia sa rialzarsi” e cita Calamandrei “L’uomo che torna a camminare sul ponte simbolo di speranza e unità”

Ponte di Genova. Conte: “L’Italia sa rialzarsi” e cita Calamandrei “L’uomo che torna a camminare sul ponte simbolo di speranza e unità”

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme

Pubblicità, raccolta online supera tv. Agcom: il 68% dei ricavi va all’1% dei player; publisher perdono peso rispetto a piattaforme