La Verità compie un anno. Belpietro: oltre 7,5 milioni di copie vendute in 12 mesi. Non crediamo che i giornali siano destinati a tirare le cuoia

La Verità compie un anno: “in 12 mesi abbiamo venduto oltre 7,5 milioni di copie”, scrive il direttore Maurizio Belpietro in un editoriale, e rilancia: “nei prossimi speriamo di vendere anche di più”. “Non abbiamo mai creduto alla morte della carta stampata”, aggiunge, “e ancor meno ci siamo bevuti la storia che i giornali in Italia siano destinati a tirare le cuoia”. “Ci siamo dati un solo mandato”, ribadisce il direttore: “nessun padrone, continueremo così”. In occasione del primo anniversario, Giampaolo Pansa firma un articolo in cui spiega il suo “cammino verso ‘La Verità'”, “sempre spinto dalla curiosità e dalla voglia di fare domande”. Ecco alcune delle copertine di un anno di ‘Verità’:

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Marco Bardazzi lascia Eni. La comunicazione da novembre passa a Erika Mandraffino

Marco Bardazzi lascia Eni. La comunicazione da novembre passa a Erika Mandraffino

Barachini su Auditel-Censis: Rai deve valorizzare patrimonio culturale e identitario del Paese e contribuire a formare pensiero critico degli italiani

Barachini su Auditel-Censis: Rai deve valorizzare patrimonio culturale e identitario del Paese e contribuire a formare pensiero critico degli italiani

Ilaria D’Amico torna in tv a gennaio con un programma d’attualità in prime time su SkyTg24

Ilaria D’Amico torna in tv a gennaio con un programma d’attualità in prime time su SkyTg24