Lunedì incontro decisivo tra Claudio Baglioni e la Rai per la direzione artistica e la conduzione di Sanremo 2018

Claudio Baglioni sarà direttore artistico e conduttore, in una squadra che si va ancora delineando, del festival di Sanremo 2018. Manca ormai soltanto l’ufficialità. A quanto apprende l’Ansa, nelle ultime ore si è lavorato ai dettagli del contratto. In linea con la nuova policy aziendale, il compenso dovrebbe prevedere – come per tutti gli altri artisti Rai – un taglio di almeno il 10% rispetto al cachet percepito lo scorso anno da Carlo Conti (si parlò di 650 mila euro).

Claudio Baglioni (foto Olycom)

L’incontro decisivo tra lo staff di Baglioni e la Rai è previsto per lunedì 25 settembre. La decurtazione del 10% al compenso percepito lo scorso anno da Carlo Conti, in qualità di direttore artistico e conduttore del festival, è in linea con il codice di autoregolamentazione approvato dal consiglio di amministrazione della Rai lo scorso giugno, che disciplina la possibilità di derogare al tetto di 240 mila euro, previsto dalla legge, per gli artisti.

“La doppia presenza di  Claudio Baglioni a Sanremo è una formidabile idea per il Festival più difficile di sempre”, il tweet di Giancarlo Leone.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Massimo Bullo è il nuovo Chief Marketing Officer di Vodafone Italia

Massimo Bullo è il nuovo Chief Marketing Officer di Vodafone Italia

Cucinelli duro sui temi del Covid:  in azienda solo i dipendenti immunizzati

Cucinelli duro sui temi del Covid: in azienda solo i dipendenti immunizzati

Dati Audipress 2021/I: in costante aumento la platea dei lettori di digital edition.  Ogni giorno un quotidiano in mano al 22% degli italiani

Dati Audipress 2021/I: in costante aumento la platea dei lettori di digital edition. Ogni giorno un quotidiano in mano al 22% degli italiani