La Bbc alza del 10% gli stipendi ai giornalisti del World Service e del Monitoring per adeguarli a quelli dei colleghi delle news

La Bbc alzerà gli stipendi dei giornalisti che lavorano per il canale Bbc World Service, quello che compete a livello globale con Cnn International, e per Bbc Monitoring, l’immensa redazione che raccoglie notizie da più di 150 paesi e le traduce da 70 lingue così da adeguarli a quelli del network di presentatori, reporter e produttori di news dell’emittente. Lo riporta il Guardian, spiegando che uno studio interno rivela un gap attualmente pari al 10%. Secondo quanto appreso, infatti, un giornalista senior del World Service guadagnerebbe circa 38mila sterline l’anno contro le 44 mila dei colleghi delle news. Niente a che vedere con le 600mila sterline che guadagnano presentatori come Huw Edwards.

Tony Hall (foto Olycom)

Tony Hall, dg della Bbc (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza