Pubblicità sulla radio (Fcp-Assoradio, agosto 2017)

L’Osservatorio Fcp-Assoradio (Fcp-Federazione Concessionarie Pubblicità) ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario del mese di agosto 2017. I dati evidenziano un leggero calo, pari a -0,3% rispetto al corrispettivo 2016, e  un fatturato totale di € 12.053.000,00.

Fausto Amorese (foto Massimiliano Stucchi)

Il commento del presidente Fcp-Assoradio, Fausto Amorese

“L’Osservatorio Fcp-Assoradio rileva ad agosto una sostanziale stabilità del fatturato pubblicitario rispetto al corrispondente mese del 2016, e una progressione del +6,7% verso il 2015. Nel mese si evidenzia la crescita di diversi settori, in particolare distribuzione, abitazione, finanza/assicurazioni”.

“Se consideriamo i primi otto mesi del 2017 i ricavi pubblicitari del mezzo restano ampiamente in terreno positivo facendo registrare un incremento del +3,2% verso il 2016 e del +4,5% verso il 2015“.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Pubblicità, investimenti +0,6% a ottobre ma senza Ott va male, -5%. Nielsen: da inizio anno perso quasi un punto. Bene solo radio, gotv, cinema

Pubblicità, investimenti +0,6% a ottobre ma senza Ott va male, -5%. Nielsen: da inizio anno perso quasi un punto. Bene solo radio, gotv, cinema

Radio: pubblicità in calo (-2,8%) a ottobre. Amorese, Fcp Assoradio: progressivo 2019 in positivo (+2,9%)

Radio: pubblicità in calo (-2,8%) a ottobre. Amorese, Fcp Assoradio: progressivo 2019 in positivo (+2,9%)

Pubblicità, Nielsen: +1,8% a settembre ma da inizio anno cala di un punto e senza Ott è ancora più pesante, -5,3%. Bene solo radio, cinema e GoTv

Pubblicità, Nielsen: +1,8% a settembre ma da inizio anno cala di un punto e senza Ott è ancora più pesante, -5,3%. Bene solo radio, cinema e GoTv