Hackerati tutti i 3 miliardi di account Yahoo nel 2013. Verizon: è la più grande operazione di tutti i tempi

Tutti i 3 miliardi di account di Yahoo sono stati violati nel maxi attacco hacker del 2013. Lo rivela Verizon, il gruppo che ora possiede Yahoo, sottolineando come la più grande operazione di hackeraggio di tutti i tempi ha assunto delle dimensioni ancor più enormi di quanto già non si sapesse. Lo scorso anno Yahoo aveva comunicato che sulla sua rete erano stati violati gli account di non più di un miliardo di utenti. Si era poi venuti a conoscenza di un secondo attacco nel 2014 che aveva riguardato altri 500 milioni di profili Yahoo.

Lowell McAdam, ceo di Verizon

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Dal ministro Brunetta auguri social a Minzolini,  nuovo direttore del Giornale

Dal ministro Brunetta auguri social a Minzolini, nuovo direttore del Giornale

Prix Italia 2021, al centro il rilancio della cultura nel post Covid. A Milano la 73esima edizione

Prix Italia 2021, al centro il rilancio della cultura nel post Covid. A Milano la 73esima edizione

Casellati: l’affollamento di virologi in tv alimenta il ‘fai da te’; informazione non gestita rischia di alimentare confusione

Casellati: l’affollamento di virologi in tv alimenta il ‘fai da te’; informazione non gestita rischia di alimentare confusione