Costruire (e costruirsi) il futuro. Presentate a Torino le 15 conferenze che Piero Angela ha immaginato per i ragazzi delle scuole superiori sul quesito: “che farò?”

Carla Piro Mander – E’ la domanda più vecchia del mondo (o una delle, insomma): che farò di me? Salvo i pochi illuminati che hanno da subito le idee chiare sul proprio futuro, tutti i ragazzi nella fase di età tra i 15 e i 18 anni affrontano, spesso da soli o peggio in compagnia di modelli imposti da una vulgata pervasiva e ossessiva, l’idea di decidere del futuro.

Nulla di nuovo sotto il sole, certo. Ma se, come dice Piero Angela, uno dei più grandi giornalisti scientifici e divulgatori esistenti, nove su dieci delle professioni che occuperanno chi sta formandosi nelle scuole superiori non esistono ancora, e se, come dice Marco Gilli, rettore de Politecnico di Torino, moltissime delle professioni che oggi consideriamo essenziali potranno scomparire per essere sostituite dalla robotica, la faccenda si fa seria, e molto interessante.

La presentazione del progetto. Nella foto piccola Marco Gilli e Piero Angela

Sono dedicate a questi temi le 15 conferenze che Fondazione Scuola della Compagnia di San Paolo, Politecnico di Torino, Ministero dell’Istruzione hanno immaginato, affidandole alle cure di Piero Bianucci che ne sarà moderatore e di Piero Angela, che ne sarà protagonista.

Gli incontri intendono “proporre un’analisi del presente e offrire una visione del futuro attraverso le parole di scienziati, sociologi, demografi, medici, giuristi, storici, politologi, economisti e imprenditori”. Rivolti a 400 studenti meritevoli del Politecnico e di Istituti Secondari Superiori della Città Metropolitana di Torino, cominceranno il 31 ottobre 2017, per concludersi il 22 maggio 2018 e si terranno tutte al Politecnico del capoluogo piemontese. Previsto lo streaming.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Vede atterrare l’aereo del presidente e twitta: Ho i brividi. Il Nyt licenzia giornalista troppo entusiasta verso Biden

Vede atterrare l’aereo del presidente e twitta: Ho i brividi. Il Nyt licenzia giornalista troppo entusiasta verso Biden

Nuova offerta commerciale Sky: si può scegliere un rapporto libero o uno più lungo (e conveniente)

Nuova offerta commerciale Sky: si può scegliere un rapporto libero o uno più lungo (e conveniente)

Remo Tebaldi passa la direzione di Tv8 ad Antonella d’Errico, che mantiene il ruolo di vice president Sky branded channels

Remo Tebaldi passa la direzione di Tv8 ad Antonella d’Errico, che mantiene il ruolo di vice president Sky branded channels