Al Cda di Mediaset ancora nessuna bozza per un accordo con Vivendi, dice Gina Nieri: al momento è tutto per vie legali

Mediaset non ha ancora ricevuto alcuna proposta da Vivendi per cercare di ricomporre la rottura avvenuta lo scorso anno su Premium, dopo che i francesi avevano disatteso gli accordi vincolanti firmati nella primavera del 2016 per rilevare la pay tv del Biscione. A confermarlo Gina Nieri – consigliere di Mediaset e direttore degli affari istituzionali e delle analisi strategiche della tv di Cologno – che, a margine di un evento all’Università Iulm di Milano ha detto “Non è ancora arrivata alcuna bozza in Cda”, per poi aggiungere: “È ancora tutto a livello di legali”.

Gina Nieri (foto Olycom)

Sul tema non è voluto entrare, invece, il presidente Fedele Confalonieri. “Non lo so se c’è una bozza; ai presidenti non spiegano queste cose”, si è limitato a dire.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alessandro Gilioli in pole position per la direzione di Radio Popolare

Alessandro Gilioli in pole position per la direzione di Radio Popolare

Anso, Fisc e Fnsi firmano accordo nazionale per testate locali online e periodici cattolici. Giovannelli: giornata storica

Anso, Fisc e Fnsi firmano accordo nazionale per testate locali online e periodici cattolici. Giovannelli: giornata storica

Audiweb 3.0, avanti adagio verso la nuova rilevazione e la possibile fusione con Audipress

Audiweb 3.0, avanti adagio verso la nuova rilevazione e la possibile fusione con Audipress