La fatturazione a 28 giorni è una pratica commerciale scorretta, dice il ministro Calenda. In manovra una norma ‘pro-futuro’ sul tema

Sulla fattura a 28 giorni da parte delle società di tlc ci sarà una misura “pro-futuro” in manovra. Lo ha detto il ministro dello sviluppo Carlo Calenda a margine di un’audizione alla Camera. “Il tema che non riguarda me è il pregresso”, ha aggiunto, ribadendo: “E’ chiarissimo che si tratti di una pratica commerciale scorretta”.

“Possiamo incontrarli o meno, ma il tema per noi è già definito”, ha detto poi a chi gli chiedeva se potesse incontrare le società e rispondendo agli operatori delle tlc che – in una nota diffusa da Asstel – si sono detti pronti a confrontarsi con le autorità, pur ritenendo del tutto legittima la scelta della fatturazione a 28 giorni.

Carlo Calenda (foto Olycom)

Intanto sul tema è stato depositato dal Pd al Senato un emendamento al decreto fisco, a firma Esposito (che lo aveva annunciato) e Marcucci. Il testo – che ricalca la proposta di legge depositata alla Camera da Alessia Morani e modifica la legge del ’95 che ha istituito le authority – prevede il divieto, in tutti i settori soggetti ad authority indipendenti, di emettere fatture a 28 giorni, in modo non solo da fermare chi già lo fa, come le Tlc o le pay tv, ma anche per evitare che altri vengano tentati dall’idea. Previsto anche il raddoppio delle sanzioni e un indennizzo forfait da 50 euro per i clienti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Vede atterrare l’aereo del presidente e twitta: Ho i brividi. Il Nyt licenzia giornalista troppo entusiasta verso Biden

Vede atterrare l’aereo del presidente e twitta: Ho i brividi. Il Nyt licenzia giornalista troppo entusiasta verso Biden

Nuova offerta commerciale Sky: si può scegliere un rapporto libero o uno più lungo (e conveniente)

Nuova offerta commerciale Sky: si può scegliere un rapporto libero o uno più lungo (e conveniente)

Remo Tebaldi passa la direzione di Tv8 ad Antonella d’Errico, che mantiene il ruolo di vice president Sky branded channels

Remo Tebaldi passa la direzione di Tv8 ad Antonella d’Errico, che mantiene il ruolo di vice president Sky branded channels