Marco Damilano è il nuovo direttore dell’Espresso. Tommaso Cerno condirettore di Repubblica

Il Consiglio di amministrazione di Gedi ha nominato Marco Damilano direttore dell’Espresso. Damilano succede a Tommaso Cerno che assume il ruolo di condirettore di Repubblica.

Lo comunica una nota Gedi che prosegue precisando che Damilano, giornalista del settimanale dal 2001 e vicedirettore da due anni, è uno dei più seguiti commentatori della vita politica italiana. Forte della sua esperienza, Damilano consoliderà il crescente successo ottenuto dalla testata in questi anni, caratterizzato da un giornalismo di inchiesta, denuncia e approfondimento.

A lui e a Cerno – conclude la nota – il Consiglio formula i migliori auguri di buon lavoro.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Cairo: Per La7 20 anni di successi. La rete fa servizio pubblico, meritiamo anche noi una piccola quota di canone 

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

Tgcom24 è il sito di news più letto nell’anno della pandemia, Ansa ancora prima per affidabilità (con la fiducia dell’82% degli italiani)

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti