Per Rai Way utile netto a 44 milioni (+35,3%) al 30 settembre

L’Utile netto di Rai Way al 30 settembre è pari a 44 milioni, in crescita del 35,3% rispetto ai nove mesi 2016, quando era pari a 32,6 milioni. E’ quanto emerge dal conto economico dei nove mesi approvato dal cda oggi. I ricavi sono a 162,1 milioni (+0,5%), l’adjusted Ebitda a 89,0 milioni (+2,9%), l’utile operativo a 63,6 milioni (+25,3%). Al 30 settembre 2017 gli investimenti sono pari a 14,5 milioni, di cui 9,5 milioni legati ad attività di sviluppo ed M&A. Il capitale investito netto è pari a 180 milioni, con un indebitamento finanziario netto pari a 16 milioni, rispetto al 31 dicembre 2016 quando era pari a 9,4 milioni.

”I risultati dei primi nove mesi rappresentano un’ulteriore prova della solidità dell’azienda e sono in linea con gli obiettivi per il 2017″ afferma l’ad di Rai Way Aldo Mancino. “Prosegue il percorso di crescita della redditività operativa, vicina al 55%, e dell’utile netto, in aumento del 35%. L’azienda si conferma quindi nelle migliori condizioni possibili per affrontare le future sfide di mercato e perseguire i propri obiettivi strategici e finanziari”, conclude.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cos’ha detto Barbara Palombelli sul femminicidio? Pioggia di polemiche sulle ‘donne esasperanti’

Cos’ha detto Barbara Palombelli sul femminicidio? Pioggia di polemiche sulle ‘donne esasperanti’

Cattelan ‘Da Grande’ su Rai1. Coletta: perfetto per l’Eurovision e un Late Night Show. Fasulo: come Frizzi

Cattelan ‘Da Grande’ su Rai1. Coletta: perfetto per l’Eurovision e un Late Night Show. Fasulo: come Frizzi

Andreatta: Netflix racconta l’Italia lontano dagli stereotipi; nelle nostre serie un Paese tra luci e ombre

Andreatta: Netflix racconta l’Italia lontano dagli stereotipi; nelle nostre serie un Paese tra luci e ombre