Dallo spot Campari alle tecnologie per la guida sicura di Volkswagen, passando per i filtri fotografici dell’iPhone. Ecco i video pubblicitari più popolari su YouTube a ottobre

E’ il video di Campari Red Passion – firmato da Paolo Sorrentino – lo spot pubblicitario più popolare su YouTube nel mese di ottobre. Alle sue spalle conquista il secondo gradino del podio la campagna ‘Nuova Polo – Abituatevi al futuro’ con cui Vokswagen lancia il nuovo modello della vettura, raccontando il suo equipaggiamento tecnologico – tra la tecnologia per il riconoscimento dei pedoni e la frenata assistita – che va in aiuto di un ragazzo alle prime guide. Terzo posto per ‘Ritratti di lei’, la campagna con cui Apple presenta le funzionalità fotografiche del nuovo iPhone 8 Plus.

Fuori dal podio ‘Assassin’s Creed Origins: la Nascita della Confraternita’, video con cui Ubisoft racconta le origini della guerra tra Assassini e Templari, con Bayek, il protagonista, che, dopo aver visto il suo paese in rovina a causa, crea con altri suoi sudditi la fondazione degli ‘Assassini’.
Da ultimo ‘The One, a new campaign, a new ambassador. Director’s Cut’, di D&G con protagonista Kit Harington, l’attore di Game of Thrones, immerso in una tipica e festosa atmosfera partenopea.

La classifica è stata determinata utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.

1- Campari Red Passion – di Campari (agenzia media: Mindshare)

2- Nuova Polo – Abituatevi al futuro – Volkswagen 2017 – di VW (agenzia media: PhD)

3- iPhone 8 Plus – Ritratti di lei – Apple – di Apple

4- Assassin’s Creed Origins: la Nascita della Confraternita – di Ubisoft (agenzia media: Mindshare)

5- The One, a new campaign, a new ambassador. Director’s Cut – di D&G (agenzia media: iProspect)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Kantar, Alexis Nasard nominato global ceo

Kantar, Alexis Nasard nominato global ceo

Marco Bardazzi lascia Eni. La comunicazione da novembre passa a Erika Mandraffino

Marco Bardazzi lascia Eni. La comunicazione da novembre passa a Erika Mandraffino

Barachini su Auditel-Censis: Rai deve valorizzare patrimonio culturale e identitario del Paese e contribuire a formare pensiero critico degli italiani

Barachini su Auditel-Censis: Rai deve valorizzare patrimonio culturale e identitario del Paese e contribuire a formare pensiero critico degli italiani