Fininvest favorevole alle modifiche per la composizione e la nomina del Cda Mediaset. Al via la raccolta di deleghe dagli azionisti per il voto in assemblea

Si alle modifiche per la composizione e la nomina del Consiglio di amministrazione di Mediaset. E’ Fininvest con una nota ad anticipare, in vista dell’assemblea della società televisiva del 15 dicembre, la propria indicazione di voto favorevole alla proposta formulata dal Cda.

Agli azionisti, inoltre Fininvest, con una comunicazione inviata a Consob annuncia l’intenzione ”in qualità di promotore” di voler raccogliere deleghe per il voto proprio su questo punto, al primo dell’odg, ovvero la modifica dell’art. 17 dello statuto sociale riguardante la composizione e la nomina del consiglio di amministrazione, oggi retto con un sistema di voto proporzionale.

Marina Berlusconi (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE. In aprile cala l’audience dei siti di news tranne per quelli food

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE. In aprile cala l’audience dei siti di news tranne per quelli food

Editoria, in Lombardia negli ultimi 40 giorni 65 editrici hanno aperto trattative  per cassa integrazione e solidarietà

Editoria, in Lombardia negli ultimi 40 giorni 65 editrici hanno aperto trattative  per cassa integrazione e solidarietà

In Germania giornalisti contro medici. La ‘Bild’ attacca il famoso virorolo Christian Drosten. Ma esagera e ‘Spiegel’  lo difende

In Germania giornalisti contro medici. La ‘Bild’ attacca il famoso virorolo Christian Drosten. Ma esagera e ‘Spiegel’ lo difende