Accordo di partnership triennale tra l’As Roma e Volvo

Quintiliano Giampietro – L’As Roma sale a bordo della Volvo. Il club giallorosso e la casa automobilistica svedese hanno sottoscritto una partnership triennale che prevede la fornitura di 40 macchine. La flotta è composta da tutti modelli rappresentativi della più recente generazione di auto dell’azienda scandinava.

“La famiglia è uno dei temi che ci ha portato a trovare l’intesa. Da parte nostra c’è molta attenzione alla famiglia dei nostri tifosi, a quella dei nostri dipendenti. Allo stesso modo, la protezione della famiglia è al centro della ricerca di Volvo, che ha tra i suoi obiettivi principali la sicurezza”, ha dichiarato l’amministratore delegato giallorosso Umberto Gandini. “Un’altra cosa che ci accomuna è l’innovazione: la Roma è lanciata nel mondo digitale e delle nuove tecnologie, la Volvo sta sviluppando sistemi all’avanguardia come la guida autonoma”.

Umberto Gandini

Soddisfatto anche Michele Crisci, presidente di Volvo Car Italia. “Siamo orgogliosi di questo accordo perchè la Capitale è una delle città più importanti al mondo, così come l’As Roma è una straordinaria società a livello internazionale. Insieme al club giallorosso vivremo i grandi cambiamenti annunciati per i prossimi anni, come le vetture con i motori elettrici o ibridi e la guida autonoma”.

La partnership avviene in un anno significativo per le due società, entrambe nate nel 1927.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nuovo logo e nuova veste grafica per SkyTg24. Cambia anche la sigla per tg e programmi

Nuovo logo e nuova veste grafica per SkyTg24. Cambia anche la sigla per tg e programmi

Fondazione Laps vince la coppa Uefa per la onlus più attiva nell’aiuto a bambini e famiglie

Fondazione Laps vince la coppa Uefa per la onlus più attiva nell’aiuto a bambini e famiglie

La settimana della moda maschile a Milano torna (in parte) in presenza e premia 15 migranti

La settimana della moda maschile a Milano torna (in parte) in presenza e premia 15 migranti