La ‘Gazzetta dello Sport’ lancia un sito dove possono scrivere tutti, anche blogger e lettori comuni. Per ora tanto calcio nel progetto che ha vinto il bando Google Dni

Gazzetta.it scommette sui lettori e lancia un sito in cui potrà scrivere chiunque. I post più belli e giornalistici, spiega la versione digitale della Rosea, verranno addirittura pubblicati nella homepage del sito internet.

Il nuovo sito de la ‘Gazzetta dello Sport’ si chiama Gazzettafannews.it e come tutti i siti di Gazzanet contribuirà all’audience complessiva. Il progetto è stato selezionato da Google per il round 2016 Dni (Digital News Initiative).

L’homepage del sito al debutto

“L’iscrizione è libera, gratuita e aperta a tutti”, spiega la ‘Gazzetta’. “Unica barriera, essere maggiorenni. Gli articoli saranno moderati solo per assicurare un linguaggio consono, lasciando agli autori la massima libertà editoriale”.

Gli articoli migliori e giornalisticamente più interessanti saranno pubblicati sul sito della ‘Gazzetta’, in uno spazio dedicato. Solo contenuti di calcio al debutto, ma presto si parlerà anche di Formula 1, motociclismo, basket e persino i nuovi esport. Tutti gli sport di cui vorranno occuparsi i lettori della Gazza.

Quanto agli argomenti scelti si va dalla “caccia ai colpevoli” per la mancata qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 ai “dieci comandamenti per il tifoso interista a San Siro”. Ma c’è anche chi chiede “risultati sostanziali” al Milan e chi ammonisce i bianconeri: “Juve attenta, da Cardiff a Kiev la strada non è in discesa come sembra”. Non potevano mancare le “considerazioni sulla Var”.

“Abbiamo ideato Gazzetta Fan News perché ognuno possa dire la sua in un sito ufficiale e non solo sui social”, dice Andrea Di Caro, vicedirettore de La Gazzetta dello Sport. “Vogliamo coinvolgere chi vive davvero lo sport, che sia un blogger o un accanito commentatore, uno sportivo casuale o un super appassionato. Un grande contenitore che consente di divertirsi, mostrare la propria professionalità, avere visibilità”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Usa 2020, Trump contro media e big tech: sono corrotti. Non abbiamo libertà di stampa, ma solo fake news

Usa 2020, Trump contro media e big tech: sono corrotti. Non abbiamo libertà di stampa, ma solo fake news

Conte: conosciamo il valore sociale non solo economico di cinema e spettacolo; consapevoli degli immani sacrifici chiesti

Conte: conosciamo il valore sociale non solo economico di cinema e spettacolo; consapevoli degli immani sacrifici chiesti

Fondo Dni-Google per il giornalismo ha distribuito finora in Italia 11,5 milioni di euro in 45 progetti

Fondo Dni-Google per il giornalismo ha distribuito finora in Italia 11,5 milioni di euro in 45 progetti