Estensione al 2018 per il divieto di incroci tra proprietari di tv e giornali

Estensione al 2018 del divieto di incroci proprietari tra tv e giornali. Lo prevede il mini-milleproroghe, emendamento del governo alla legge di bilancio 2018, presentato in commissione Bilancio al Senato.

La norma che interessa gli incroci tv giornali, che da diversi anni compare nel decreti legge di fine anno, fissa dei tetti che impediscono a imprese con quote rilevanti nel settore delle comunicazioni, come tv, di acquisire o detenere partecipazioni nelle imprese editrici di quotidiani.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione

Rai, il 1° luglio si sveleranno i palinsesti d’autunno. E la novità Radio2, comedy channel su Rai Play

Rai, il 1° luglio si sveleranno i palinsesti d’autunno. E la novità Radio2, comedy channel su Rai Play

Nella Fase 2 anche il consumo tv torna alla normalità. Aumenta il tempo sui mezzi digitali (+25%) anche per Baby Boomer

Nella Fase 2 anche il consumo tv torna alla normalità. Aumenta il tempo sui mezzi digitali (+25%) anche per Baby Boomer