Con la riforma dei media vaticani cambia anche la newsletter della Radio Vaticana

Con la riforma dei media vaticani cambia anche la newsletter di Radio Vaticana: gli utenti hanno ricevuto oggi “l’ultima nella sua attuale forma”, spiega un’avviso agli iscritti. Nei prossimi giorni, “come parte della riforma dei media vaticani voluta da Papa Francesco”, verrà lanciata una “nuova newsletter, con una forma grafica completamente rinnovata. Informerà con tempestività sulle attività del Santo Padre, sul Vaticano, sulla vita della Chiesa e sui principali temi dell’attualità mondiale”.

“Le modifiche tecniche necessarie al passaggio alla nuova newsletter -spiega la Radio Vaticana – impongono una sospensione del suo invio per alcuni giorni”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti