L’audience sarà uno dei criteri per la suddivisione dei diritti tv. Ecco quali sono le squadre più seguite su Sky e Premium

Il sito Calcioefinanza ricordando che “il passaggio alla Camera ha portato una novità non da poco all’interno della Legge Melandri: per la suddivisione dei diritti tv in Serie A si terrà conto anche dell’audience televisiva”, ha realizzato due tabelle che rivelano i numeri delle squadre di Serie A più seguite sulle pay tv.“Un cambiamento”, prosegue Calcioefinanza, “approvato con un emendamento dell’onorevole Daniela Sbrollini, che ha spiegato: “Il nuovo testo completa le modifiche già approvate e che ridistribuiscono più equamente i proventi dei diritti TV tra le società, in particolare si indica che la quota destinata al radicamento sociale delle società sia il risultato anche dell’audience televisiva certificata e cioè il seguito registrato dalle società attraverso gli ascolti televisivi. Ciò comporta che una quota maggiore dei proventi venga giustamente destinata alle grandi società che non solo hanno l’opportunità e le capacità di fare da traino a tutto il movimento, ma rappresentano spesso il nostro calcio all’estero, nelle coppe europee e nelle competizioni internazionali”.

L’audience tv delle squadre di Serie A 

L'audience tv delle squadre di Serie A (fonte Calcioefinanza)

L’audience tv delle squadre di Serie A (fonte Calcioefinanza)

L’audience tv – media e share – delle squadre di Serie A 

L'audience tv media delle squadre di Serie A (fonte Calcioefinanza)

L’audience tv – media e share – delle squadre di Serie A (fonte Calcioefinanza)

fonte Calcioefinanza.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Intercettazioni, ok della Camera alla fiducia sul DL. Voto finale giovedì sera

Intercettazioni, ok della Camera alla fiducia sul DL. Voto finale giovedì sera

La comunicazione social ai tempi del coronavirus. Ci si informa su FB e Youtube, si commenta su Twitter

La comunicazione social ai tempi del coronavirus. Ci si informa su FB e Youtube, si commenta su Twitter

“Infodemia”, il coronavirus fa impennare gli ascolti di tg e programmi di informazione

“Infodemia”, il coronavirus fa impennare gli ascolti di tg e programmi di informazione