Nasce il semestrale Archivio

Condividi

L’Istituto Europeo di Design ospita la presentazione di Archivio, nuovo magazine completamente strutturato intorno al mondo degli archivi. Una rivista semestrale, spiega una nota, di contenuti inediti, in cui arte, design, scienza, moda, cinema e fotografia, saranno affrontati attraverso la pubblicazione del patrimonio dei più rilevanti archivi internazionali sia pubblici che privati.

Dalle grandi sfide di Charles Babbage al Punk russo, da Carlo Mollino a Lucio Fulci, dal proto-blogging di Anna Piaggi all’avanguardia musicale di Sylvano Bussotti, passando per la sfida di ricomporre un archivio di suoni fino a Pier Paolo Pasolini. Ma anche i moduli abitativi di Adriano Olivetti, la moda del Pitti Trend nella Firenze degli anni ’80, Kon Ichikawa, Joan Brossa, Studs Terkel.

La presentazione il 22 febbraio nell’aula magna dello Ied a Milano alle 16 con Achille Filipponi e Matteo Milaneschi (direttori), Alba Solaro (caporedattrice) e Pierluigi Ledda (direttore archivio storico Ricordi).

La copertina di Archivio