Anche al Guardian le donne guadagnano meno degli uomini (-11,3%)

Condividi

Gli stipendi delle donne a Guardian News and Media, editore del Guardian, sono inferiori dell’11,3%, se calcolati su base oraria, rispetto a quelli dei colleghi maschi. In linea con quanto avviene alla Bbc, dove le donne guadagnano il 10,7% in meno degli uomini. A riportarlo è proprio il quotidiano britannico che specifica come nelle redazioni il gap sia pari al 7,4%, mentre al di fuori delle redazioni la differenza cresce fino al 17,2%.

Due i fattori che spiegano la disparità di trattamento: il fatto che ci sono più uomini che donne a percepire gli stipendi più importanti e a ricoprire profili senior; e il fatto che ci siano più donne a percepire livelli di reddito più bassi nell’amministrazione, nelle vendite e nel marketing.