Twitter pensa a un cambio di algoritmo per dare più risalto alle news

Condividi

Twitter sta testando un algoritmo che dia risalto ai cinguettii dedicati alle news, spingendoli in cima alla time line degli utenti. A segnalare la mossa, che va nella direzione opposta rispetto a quanto deciso da Facebook poche settimane fa, il sito BuzzFeed. 

Stando a quanto riferito al portale da un portavoce del social, l’idea sarebbe quella di proporre durante eventi particolarmente significativi un modulo in cima al flusso di notizie da cui accedere a una sezione dedicata, con tweet e breaking news sul tema. A gestire la time line sarà un algoritmo, anche se nella prima fase di test è previsto un intervento umano.

Jack Dorsey (Foto EPA/ANDREW GOMBERT)

“Le persone accedono a Twitter per vedere e discutere di quello che sta succedendo”, ha spiegato Keith Coleman, vp product del social. “Stiamo lavorando per rendere più facile per tutti trovare notizie rilevanti e conversazioni collegate in modo che possano restare informati sulle cose che per loro contano”.

Al momento, ha sottolineato BuzzFeed, la fase di test è circoscritta ad un piccolo gruppo di utenti iOs e Android in America e potrebbe eventualmente includere più time line per lo stesso evento.